I Nostri Testimonial

Diana Luna

Bionda, occhi azzurri, alta 1,73, Diana attira l’attenzione dei media internazionali. Quando non è impegnata in qualche torneo, Diana divide il tempo tra gli allenamenti, la preparazione fisica e la famiglia. Dal 2007 è seguita dal suo coach Roger Damiano e si allena sull’Old Course Golf Cannes-Mandelieu.

2011: si aggiudica il “Ladies Swiss Open” e il “Ladies German Open“, in quest’ultimo torneo stabilisce un nuovo record: essere la prima donna nella storia ad aver vinto un torneo di 72 buche senza alcun bogey, fino ora solo tre uomini lo hanno già fatto.4° nell’ordine di merito europeo, miglior risultato di sempre per un’italiana.

2012: 7 top ten, passando vicino alla vittoria sia nell’Australian Masters che ne l’Open de France, dove termina seconda. Buona prestazione anche allo US Women’s Open con un 21° piazzamento. 8° nell’ordine di merito europeo.

​2013: 2 top ten, 2° all’Homna Pilsen Golf Masters e 4° al Dubai Ladies Open sul Ladies European Tour. Vince per la sesta volta il Ladies Italian PGA Championship.

Costantino Rocca

Nato a Bergamo il 4 Dicembre 1956, Costantino ha iniziato la sua carriera prima come caddie e poi come Caddie master del Circolo di Bergamo L’Albenza.

L’immagine di Rocca sdraiato sull’avant green della 18 di St.Andrews dopo aver imbucato un putt chilometrico per agguantare Daly in play off ha fatto il giro del mondo. Era il 1995 e Rocca aveva bisogno di un par e un birdie nelle ultime due buche per portare allo spareggio il campione americano John Daly. Ci riuscì imbucando un putt di circa 20 metri dalla Valley of Sin della buca 18. Perse il play- off, ma guadagnò fama, rispetto e stima in tutto il mondo. Il trionfo arriva nel 1997 nella Ryder Cup a Valderrama.

La sorte vede Costantino opposto come ultimo match al campione Tiger Woods, con il quale aveva giocato due anni prima nel round finale del Master di Augusta.  La stampa scriveva di Costantino come l’uomo che trascinò in trionfo l’Europa, la roccia italiana che schiacciò la Tigre americana.

Il 26 marzo 2012 è stato eletto Presidente della PGA italiana.

 

Tornei vinti sull’European Tour

  • 4 Apr 1993 Open de Lyon -21 (67-71-66-63=267) 6 strokes
  • 27 Jun 1993 Peugeot Open de France -11 (66-66-71-70=273) Playoff
  • 27 May 1996 Volvo PGA Championship -14 (69-67-69-69=274) 2 strokes
  • 7 Sep 1997 Canon European Masters -13 (71-69-70-65=275) 1 stroke
  • 15 Aug 1999 West of Ireland Golf Classic -12 (70-68-68-70=276) 2 strokes

Vittorie sull’ European Seniors Tour

  • 2007 AIB Irish Seniors Open, The Kingdom of Bahrain Trophy – Seniors Tour Championship
  • 2007 The Kingdom of Bahrain Trophy – Seniors Tour Championship
Stefania Croce

Inizia la pratica sportiva bambina con il padre Angelo Croce, noto maestro di golf, come il cugino Alberto. Il nonno Cesidio fu tra i primissimi professionisti italiani.

Ha partecipato, unica italiana, come pro per dieci anni dal 1993 al 2003 all’LPGA, il circuito USA, facendosi notare per il secondo posto dietro Juli Inkster alla finale LPGA del 2000. Perse lo spareggio alle seconda buca. È fra le pro sul Ladies European Tour (LET). Ha vinto il 1992 Ford Ladies’ Classic, parte del circuito europeo. Campionessa Italiana PGAI dal 2008 al 2010 in modo ininterrotto.

Dal 2008 allena la Nazionale italiana di golf femminile.

Matia Maffiuletti

Matia Maffiuletti nata a Bergamo il 01/05/1988, ho iniziato a giocare a golf all’età di 6 anni accompagnando mio papà al circolo Golf l’Albenza. A 14 anni sono entrata a far parte della rosa della nazionale dopo aver vinto il mio primo titolo italiano di categoria. Durante gli anni di nazionale ho avuta la possibilità di iniziare a viaggiare molto in giro per l’Europa e a 19 anni ho deciso di passare professionista provando la carta per il Ladies European Tour dopo una bellissima esperienza in America con base a Phoenix giocando dei tuor locali. Dal 2009 ho fatto diverse esperienze in giro per il mondo giocando parecchi Tour: Banesto Tour, Nordea Tour, Let Access Series,e alcuni eventi del Ladies European Tour. Ognuna di queste esperienze ha arricchito le mie competenze di giocatrice e di persona offrendomi la possibilità di viaggiare molto e di conoscere tanta gente. Negli ultimi 4 anni oltre a dedicarmi al mio gioco, tra tornei internazionali e pro am ho iniziato a coltivare la passione per l’insegnamento e per la diffusione di questo bellissimo sport che è il golf.

Chiara Brizzolari
Chiara Brizzolari

Chiara Brizzolari, nata 8/01/1992, ho giocato per 11 anni nella nazionale italiana dilettanti, vincitrice di 7 titoli italiani individuali e a squadre. Sono diventata professionista nel 2013, per i 4 anni seguenti ho giocato nel Let Access (tour minore del Let), dall’anno scorso sono passata maestra e ora insegno al Cus Genova.

Scroll to top